Procuratore Generale di Catania: condannate Angela  [29.11.2004]


La Procura Generale della Repubblica di Catania, tramite il sostituito procuratore Giulio Toscano, ha ribaltato l'impostazione della sentenza di primo grado del processo per diffamazione contro Piero Angela, ed ha deciso di riccorrere in appello contro questa sentenza, chiedendo la condanna di Piero Angela. Anche la Societā Italiana di Medicina Omeopatica č ricorsa in appello contro la sentenza di primo grado (che com'č noto aveva affermato che c'era stata diffamazione, ma con causa di giustificazione) La prima seduta del processo di appello si č svolta Venerdi' 26/11/2004.
Si prevede che per dicembre ci sarā la seconda seduta, con sentenza immediata.



[url=http://www.omeomed.net/news/uploads/proc_gen_rep.pdf] Ecco il testo della richiesta di appello.[/url]

[invia per email]